Come sappiamo Horizon: Zero Dawn ha riscosso un’ottimo successo sia di pubblico che dia critica. Oggi Mathijs de Jonge ci rivela, tramite il proprio profilo Twitter, che il titolo era stato pensato inizialmente per avere un combattimento con armi da fuoco, ma successivamente questa idea è stata abbandonata: “non ci sembrava la cosa migliore per il gioco.”