Dopo The Old Blood, DLC dedicato all’ottimo Wolfenstein: The New Order, quasi tutta la platea di videogiocatori appassionati di FPS desideravano un nuovo gioco con protagonista il nerboruto Blazkowicz. Stando a quanto riferito dalla doppiatrice polacca Alicja Bachleda-Curus (Anya Oliwa) potrebbe esserci la concreta possibilità di vedere un seguito. La donna ha rivelato di essere al lavoro su un nuovo gioco che richiederà almeno due anni di sviluppo e di cui è stata già pubblicata una prima parte. Dai che ci siamo.

Sto lavorando a un videogioco, in passato abbiamo fatto la prima parte e ora stiamo realizzando la seconda. Ci vorranno almeno due anni. Ho giocato a questo titolo da bambina, sono stata molto felice quando ho raggiunto il punto in cui viene data la possibilità di sparare a Hitler.

Wolfenstein The New Order Recensione 2