Il motore grafico di Rise of the Tomb Raider è proprietà di Crystal Dynamics, quindi completamente in-house, e si chiama Horizon.

Così dichiara il senior designer di Rise of the Tomb Raider, Michael Brinker, durante un’intervista, aggiungendo che il motore è di tipo modulare, cioè permette agli sviluppatori di smanettare diverse soluzioni per vedere cosa funziona e cosa no.

La maggior parte del motore grafico è stato ottimizzato per Xbox One e il team è soddisfatto del lavoro.