Secondo Ubisoft, le vendite a rilento di Assassin’s Creed Syndicate, sono da imputare agli effetti negativi dovuti al lancio del suo precedente capitolo, Assassin’s Creed Unity.

Noi tutti ricordiamo dei grandissimi problemi che presentava Unity e sembra che questo problema abbia influenzato le vendite del nuovo capitolo, nonostante abbia meno problemi tecnici.

Non ci resta che aspettare i numeri sulle vendite, ma bisogna ricordare che Assassin’s Creed IV: Black Flag vendette di meno nella prima settimana di lancio, rispetto ad Assassin’s Creed III, per poi vendere molto di più col passare del tempo.