Guild Wars 2 diventa free-to-play

Dal PAX Prime di Seattle ArenaNet ha annunciato il passaggio di Guild Wars 2 al modello free-to-play, nonostante ciò l’espansione Hearth of Thorns dovrà essere acquistata per essere fruita.

Nel rendere il gioco gratuito abbiamo deciso di non trasformare i modelli precedenti nel tradizionale free-to-play, dunque non utilizzeremo le microtransazioni in modo aggressivo con chi vuole giocare gratis.

Mettiamo il gioco base a disposizione gratuitamente perché confidiamo nel fatto che chiunque apprezzi Guild Wars 2 prenderà in considerazione l’acquisto di Heart of Thorns, continuando la propria esperienza nell’espansione e oltre, grazie al Living World e ai nuovi raid.

La software house, infatti, ha annunciato anche la presenza nell’espansione dei raid a 10 giocatori che potete osservare anche nel secondo video riportato in calce alla notizia.