Inseriamo la guida completa per battere tutti i boss presenti in Hellblade Senua’s Sacrifice.

I filmati mostrano le strategie migliori per sconfiggere facilmente i vari boss che ci troveremo dinanzi durante l’avventura.

Hellblade boss Fight Valravn Dio dell’illusione

All’inizio del gioco scegliete il sentiero alla sinistra per combattere questo boss (incontrerete anche Surtr Dio del fuoco, ma dovrai affrontare comunque entrambi).

Questo Boss non è troppo difficile. Alcuni attacchi possono essere parati con un blocco ben programmato (premere R2). Valravn ama lanciare proiettili dalla distanza, un modo rapido per schivare questi attacchi è premere X per fare una schivata in avanti. È anche possibile schivare lateralmente per contrastare gli attacchi in volo di Valravn e successivamente attaccare con alcuni colpi pesanti da dietro.

Durante la battaglia alcuni nemici più piccoli appariranno. Dopo lo spawn utilizzate il triangolo X – quadrato – quadrato – Triangolo per ucciderli istantaneamente.

Se si cade a terra premete X molto rapidamente per tornare indietro.

Durante l’ultima fase è necessario premere R2 per utilizzare la vostra visione e rendere vulnerabile il boss. Se non lo farete, il boss apparirà come una forma ombra e non avranno effetto i vostri attacchi.

Hellblade boss Fight Surtr Dio del fuoco

Surtr è il secondo boss che troverete in Hellblade. Surtr è il boss più facile del gioco. È molto lento e se schiverai lateralmente, lui ti mancherà quasi sempre, quindi fare uno o due attacchi pesanti e ripetete la routine.

Durante il combattimento, Surtr si inginocchia e sarà circondato dal fuoco. Il fuoco non ti danneggia, quindi corri verso di lui con attacchi pesanti da dietro mentre lui si inginocchia. Ciò diminuirà molto la sua salute.

Quando comincia a bruciare, interrompi l’attacco e premi R2 per utilizzare la tua visione. Questo lo renderà vulnerabile e smetterà di bruciare.

Hellblade boss Fight Fenrir

Fenrir è il terzo boss che troverete in Hellblade. La battaglia si svolge in una grotta scura, dovrai usare molto la visione (premi R2), questo rende il boss vulnerabile. Ricorda che il fuoco rallenta il tempo e rende più facile schivare gli attacchi.

Fenrir utilizza solo attacchi a distanza ravvicinata, è grande, lento ma potente. Schiva tutti i suoi attacchi, bloccando di solito ti butterà al suolo. È meglio utilizzare attacchi pesanti, schivando i suoi colpi.

Quando cala l’oscurità, è necessario attivare la tua visione, fenrir si nasconde nel buio durante il combattimento, quindi devi essere pronto a schivare.

Hellblade ultima boss Fight Hela

L’ultimo boss: Hela è abbastanza facile da affrontare. Avrete una potente spada per uccide la maggior parte dei nemici con un colpo. Attiva la tua visione e quindi usare la combo L1 + quadrato. Senua salterà a pochi metri dai nemici, i più deboli muoiono in un solo colpo.

Nell’ultima fase in cui il boss rimane seduto al centro dell’arena devi lasciare che i nemici ti uccidano. Altrimenti continueranno sempre ad apparire all’infinito. Quando ti uccidono, inizia la cutscene finale.