Rod Fergusson, capo di The Coalition, ha rivelato che Gears of War 4 supporterà le funzionalità split-screen per tutte le modalità di gioco disponibili. Il frame rate verrà però dimezzato nel comparti multigiocatore e passerà da 60 a 30.

Fergusson ha poi parlato della beta del gioco: “Ciò che potrete provare sarà praticamente un’alpha del multiplayer. Ciò significa che ci saranno di certo alcuni problemi, ma si tratta in ogni caso di una beta. Non sarà una finta demo, ma una build non particolarmente rifinita, nel senso che è stata disegnata per essere una marketing demo. Pensatela come a un ‘Ehi, abbiamo una nuova tecnologia sui nostri server e alcune nuove feature sul nostro client, e vogliamo il vostro aiuto per testarle su larga scala’.

Gears of War 4 beta primavera