Nel corso di un recap sulla Closed Alpha di For Honor, il producer Stephane Cardin ha rivelato che il team di sviluppo ha deciso di tagliare la modalità split screen dal gioco.

Abbiamo deciso questa settimana di tagliare la modalità split screen”, ha detto Stephane Cardin “Era una caratteristica che ci piaceva, ma, quando abbiamo visto quanto lavoro doveva essere fatto per supportare la co-op online, per noi è stato fondamentale prendere una decisione: in questo modo possiamo rendere tutte le feature a livello di un tripla A ed essere certi di rilasciare la miglior esperienza possibile.

Qui in basso trovate il video dell’intervista, la dichiarazione comincia a 4:24.