Cambio di programma, dopo il dietrofront di Sony sul discorso relativo alle mod su Fallout 4 qualcosa sembra essere cambiato. La società giapponese ha ora dato l’ok per permettere la pubblicazione su PlayStation 4 di contenuti creati dagli utenti non solo per Fallout 4, ma anche per The Elder Scrolls V: Skyrim – Special Edition, in uscita il 28 di questo mese.

I modder potranno lavorare utilizzando il Creation Kit (download), ma non potranno caricare asset esterni. Naturalmente è necessario disporre anche di un account Bethesda.net per pubblicare e scaricare le mod.

Sia Fallout 4 che The Elder Scrolls V: Skyrim – Special Edition riceveranno inoltre il supporto a PlayStation 4 Pro. Il primo non girerà a 4K nativi, bensì sara upscalato in tale risoluzione dalla console di Sony, mentre il secondo avrà una risoluzione di 3840×2160 nativa. Trovate anche tre immagini del gioco qui in basso.