In un’intervista ad IGN il leader di EA Studios, Patrick Soderlund, ha rivelato che la compagnia ha intenzione di fare concorrenza agli action più grandi sul mercato, quelli, cioè, che riscuotono più successo: GTA ed Assassin’s Creed. Leggiamo la sua dichiarazione.

Se guardate al più grande segmento della nostra industria – ossia l’action – noi non ne abbiamo poi tanti. EA non è nota per grossi giochi action come Assassin’s Creed, o Batman, o GTA, o quel tipo di titoli particolarmente grandi. La nostra direzione strategica, verso la quale vogliamo cominciare ad avviarci, è espandere il nostro portfolio in questo segmento, per vedere cosa possiamo offrire ai giocatori, e creare qualcosa che non sia mai stato fatto prima.

Electronic Arts