Dobbiamo essere sinceri, non ci aspettavamo che le vendite di Mirror’s Edge Catalyst sarebbero state soddisfacenti. Dopotutto il gioco ha avuto uno sviluppo travagliato e non sembrava che Electronic Arts avesse puntato troppo sulla seconda avventura di Faith.

E invece in un’intervista con GamesIndustry.biz, la società statunitense si è detta soddisfatta dal numero di copie vendute. “Credo sia importante per Electronic Arts continuare a supportare produzioni più o meno grandi, sono davvero orgogliosa che siamo riusciti a portare questo prodotto sul mercato“, parole di Laura Miele,vice presidente del global publishing. Ora forse potrebbe esserci spazio per un nuovo capitolo, chi lo sa.

Mirror's Edge Catalyst Recensione