È giunto l’Eterno Conflitto in Heroes of the Storm

Con l’ultimo aggiornamento di questa mattina, è arrivato l’Eterno Conflitto in Heroes of the Storm. Durante questo evento, che rievoca l’universo Diablo, saranno presenti nuovi compiti giornalieri da portare a termine, una nuova mappa a tema Paradiso e Inferi fiammeggianti e un nuovo eroe, il Macellaio. Prossimamente arriveranno altri nuovi contenuti, come le nuove skin per Nova, Diablo e Tychus, due nuove cavalcature e altri due nuovi eroi, Leoric e il Monaco. Qui sotto potete trovare il comunicato ufficiale diffuso da Blizzard con annesso filmato introduttivo del Macellaio.

Da quando il portale del Nexus si è aperto il 2 giugno, milioni di giocatori di tutto il mondo si sono scontrati sui campi di battaglia nei panni di potenti araldi della luce, minacciosi agenti dell’oscurità, anfibi che depongono uova o Tauren che suonano la chitarra. Ora, Heroes of the Storm™ invita i giocatori a scegliere da che parte stare nella guerra che contrappone angeli e demoni da tempo immemore: l’Eterno Conflitto!

L’Eterno Conflitto è un evento di gioco che dura diverse settimane ed espande Heroes of the Storm in un mondo completamente nuovo. Oltre ad arricchire il ventaglio di eroi giocabili con tre nuovi personaggi dell’universo di Diablo, la guerra tra gli immortali porta con sé anche modelli e cavalcature ispirati a Diablo e apre le porte a due nuovi emozionanti campi di battaglia, cominciando con i Campi di Battaglia Eterni. Nel corso dell’evento, i giocatori dovranno anche fare attenzione agli infami e avidi goblin predoni. Gli eroi che riusciranno a intercettare questi ladri e a eliminarli prima che scompaiano riceveranno un premio in oro per i loro sforzi.

“Siamo entusiasti di poter portare il mondo di Diablo nel Nexus e presentare il nostro primo campo di battaglia basato su un universo di gioco esistente” ha detto Mike Morhaime, presidente e co-fondatore di Blizzard Entertainment. “I giocatori si divertiranno in modo diabolico con il Macellaio e gli altri eroi sui Campi di Battaglia Eterni, e noi non vediamo l’ora di poter aggiungere altri contenuti a tema Diablo a Heroes of the Storm mentre l’Eterno Conflitto ancora infuria”.

Conquista i Campi di Battaglia Eterni
Situati sul labile confine tra il Paradiso Celeste e gli Inferi Fiammeggianti, i Campi di Battaglia Eterni sono il primo campo di battaglia di Heroes of the Storm ambientato in un universo di gioco Blizzard esistente. Come seguaci delle supreme forze che combattono per il destino del creato, gli eroi dovranno difendere il proprio Nucleo e attaccare quello nemico, mentre aiutano il proprio immortale, un potente angelo o demone, a mettere fuori combattimento l’avversario al centro della mappa. Disponibile in gioco a partire da oggi, questo campo di battaglia comprende dei mercenari esclusivi a tema, gli Sciamani Caduti e gli Impalatori Khazra, con poteri unici.

Padroneggia un gruppo di nuovi eroi
Le forze della luce e dell’oscurità non si fermeranno davanti a nulla pur di uscire vittoriose, quindi hanno deciso di mandare nel Nexus i loro campioni più potenti. Johanna, la crociata dalla solida corazza, si è già affermata come uno dei guerrieri più coraggiosi del Nexus, ma oggi dovrà affrontare un nemico a lei familiare, un demone assetato di sangue conosciuto come il Macellaio. Nonostante la sua stazza gigantesca, il Macellaio è un Assassino da mischia che guadagna forza raccogliendo la “carne fresca” dei nemici caduti. La sua abilità Frollatura indebolisce i nemici per guarire se stesso a ogni attacco, e con Carne da Macello incatena le sue sventurate vittime per i quattro secondi più lunghi delle loro miserabili vite.

Leoric, il Re Nero di Khanduras, meglio conosciuto ai giocatori di Diablo come il Re Scheletro, entrerà nel Nexus nelle settimane successive. Notoriamente restio a restare morto, ogni volta che viene sconfitto Leoric risorge come uno spettro, per continuare a tormentare i propri nemici. In questa forma spettrale, i suoi attacchi rallentano i nemici e accelerano il suo ritorno nel regno dei mortali, finché non rinasce infine sulla posizione del suo fantasma.

Leoric dovrà alla fine affrontare un altro nefilim che ha risposto alla chiamata del Nexus: il Monaco. Il Monaco è un eroe di supporto da mischia versatile e agile, capace di curare gli alleati e scegliere tra due tratti distintivi eroici quello più utile alla propria squadra.