The Wardrobe, l’interessante avventura grafica tutta italiana di cui vi abbiamo parlato anche in un articolo dedicato ai giochi indipendenti della Milan Games Week, può da ora essere provata grazie alla pubblicazione di una versione demo dell’alpha del gioco. Si tratta di una build che non rappresenta la qualità del gioco finale, ma è possibile toccare con mano la simpatia e il citazionismo estremo di cui abbiamo parlato già diverse volte.

Se siete interessati questa è la pagina crowfounding di Eppela, gli sviluppatori stanno cercando di raccogliere denaro per arrivare al traguardo di 5000 €, a quel punto la somma rimanente verrà fornita dalle Poste.

The Wardrobe è un’avventura 2D punta e clicca ispirata ai grandi classici del genere anni ’90 come “Monkey Island”, “Day of the Tentacle” e “Sam & Max: Hit the Road”. Il gioco ha di base una forte vena umoristica ma non manca di affrontare anche tematiche più mature e di prendersi qualche licenza fuori dal politicamente corretto.

Il giocatore controlla il protagonista, Skinny, con visuale in terza persona, muovendosi tra le location al fine di risolvere gli enigmi che di volta in volta gli si pareranno di fronte durante il prosieguo delle vicende. Ciò avviene interagendo con gli elementi evidenziati (hotspot) presenti nei vari scenari. Per ogni hotspot il giocatore potrà scegliere tra 4 tipi di azioni: Guarda, Raccogli, Usa, Parla. Nel caso di interazione con i personaggi, inoltre, i dialoghi saranno a scelta multipla (e pieni di risposte spassose tra cui scegliere!).

Durante le vicende il protagonista potrà prendere con sè determinati oggetti, raccolti in un inventario di gioco. Gli oggetti possono essere combinati con altri oggetti o utilizzati direttamente sugli hotspot nelle varie location allo scopo di risolvere gli enigmi e procedere nell’avventura.

The Wardrobe è composto da più di 40 location interamente illustrate e colorate digitalmente, popolate da oltre 60 personaggi e arricchite da decine di enigmi

Scaricate la demo

NOTATE BENE: il gioco viene caricato interamente all’avvio e quindi potrebbe metterci diversi secondi prima del caricamento, non allarmatevi. In caso di problemi di qualsiasi natura, o semplicemente qualora vogliate ricominciare dall’inizio, cancellate la cartella “save” contenuta in “Assets”

The Wardrobe 2