Dopo l’abbandono di Darrell Gallagher, anche il director di Rise of the Tomb Raider Brian Horton abbandona Crystal Dynamics per approdare in Infinity Ward.

Horton occuperà la posizione di art director, il suo ruolo originale anche in Crystal Dynamics, e assicura tutti su Twitter che la serie di Tomb Raider e nelle abili mani di Noah Hughes, anch’egli art director.

Bisogna capire a quale progetto lavorerà Horton, molto probabilmente al nuovo Call of Duty che, quest’anno, dovrebbe essere sviluppato proprio da Infinity Ward.