Durante un’intervista realizzata da Fextralife, Fumihiko Yasuda, director di NiOh, si è espresso in merito alla durata del titolo, rivelando che questa dovrebbe attestarsi intorno alle quaranta ore.

Yasuda ha infatti detto che: “Durante il primo playthrough della campagna, ci si può aspettare in media una durata di quaranta ore. Per quanto riguarda invece il new game +, in cui si può rigiocare la storia con nemici più forti e un bottino migliore, stiamo ancora considerando tutte le possibilità. Vogliamo davvero conferire a un alto grado di rigiocabilità una volta terminata la campagna, dunque stiamo lavorando a questo aspetto in contemporanea alla cooperativa online.”

Il director, parlando della struttura di NiOh, ha anche aggiunto: “Ci sarà un’unica mappa con diversi stage e un hub centrale in cui prepararsi alla battaglia e selezionare lo scenario. Oltre alla campagna principale, saranno presenti oltre cento missioni secondarie in cui bisogna affrontare ondate di nemici al fine di ottenere un bottino supplementare.”

Per ciò che riguarda il comparto multiplayer, c’è ancora molta incertezza e gli sviluppatori si stanno concentrando sulla campagna e la componente cooperativa, ma in futuro potrebbero essere aggiunti elementi PvP come duelli.

Potete leggere l’intervista completa qui.

NiOh all'E3 2016 demo