Non poteva di certo mancare il consueto video confronto eseguito da Digital Foundry tra la versione PC e PS4 di Dark Souls III. Il titolo mostra delle effettive differenze tra le due versioni, come era presumibile il PC domina grazie alla potenza a cui può attingere: il computer mette in mostra i suoi solidi 60 FPS, con l’adeguato equipaggiamento hardware, mentre la versione PlayStation 4 non riesce sempre a mantenere i suoi limitati 30 frame rate al secondo. Al di fuori delle tipiche differenze grafiche del PC con le impostazioni al massimo rispetto alla console, non si notano particolari differenze nelle texture e nell’illuminazione.