Ace Combat 7, il nuovo simulatore di volo sviluppato da Project Aces, è finito sotto la lente di ingrandimento di Digital Foundry.

Il canale youtube ha effettuato un corposo test sulle prestazioni del gioco, che ricordiamo utilizza l’Unreal Engine 4.

Il team conferma l’ottimo impatto grafico del gioco, con nuvole volumetriche e una buona modellazione degli aerei.

Come vedete dal filmato, Ace Combat 7 attualmente pecca nel frame rate troppo altalenate, che raramente supera i 30 fps.

Ricordiamo che il titolo arriverà nel corso del 2018 per PC, PS4 e Xbox One.