Digital Foundry analizza la nuova demo di Halo 5: Guardians, netti miglioramenti

Digital Foundry ha analizzato la demo di Halo 5: Guardians mostrata durante l’E3 2015 e ora anche quella vista alla GamesCom 2015.

Le differenze tra le due build è notevole in positivo, con la risoluzione che non può ancora essere stabilità ma mantiene la sua proprietà dinamica, sui 1080p per gran parte del tempo mentre scende durante le azioni più concitate.

Il miglioramento più netto si nota nel framerate, fermo a 60 fps ma scende a 30 durante le cutscene. Attendiamo dunque ulteriori evoluzioni in positivo del gioco prima dell’uscita.