Digital Foundry ha realizzato una nuova analisi questa volta sulla demo di The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

La demo è stata mostrata durante l’E3 2016 e come vediamo dal filmato i problemi non mancano, con un frame rate altalenante che balla tra i 30 e i 20 fps. Il titolo ha comunque tutto il tempo per un’accurato lavoro di rifinitura ed è atteso per Wii U e NX nel 2017.