Durante un evento a Tel Aviv il Technical Evangelist di Microsoft Bruce Harris ha fornito alcuni dettagli su HoloLens.

Il campo visivo del visore, e cioè lo spazio in cui sono visibili le proiezioni della realtà aumentata, ha un’ampiezza pari a quella di uno schermo da 15 pollici posto a mezzo metro di distanza davanti agli occhi. La batteria di HoloLens ha una durata di circa 5,5 ore che scaleranno a 2,5 se si userà il dispositivo intensamente.

Il visore può connettersi a diversi dispositivi via bluetooth o Wi-Fi, anche in stanze separate e ad una distanza consistente, inoltre è compatibile con tutti i dispositivi Windows 10. Non sono state fornite informazioni per quanto riguarda il prezzo di vendita, ma il devkit è attualmente venduto a circa 3000 dollari, ciò ci fa facilmente comprendere che il prodotto è dedicato ad una fascia di utenti estremamente elitaria e che per ora il suo utilizzo applicato ai videogiochi non è una caratteristica primaria.

Hololens