Destiny: Il Re dei Corrotti è grande due volte L’Oscurità dal Profondo

Il community manager di Bungie Eric “Urk” Osborne, ha rivelato che Il Re dei Corrotti, espansione di Destiny in uscita a settembre, è il più grande contenuto aggiuntivo creato per il gioco. la mappa sarà grande più del doppio di quelle de L’Oscurità dal Profondo o Il Casato dei Lupi, ospiterà una buana fetta di storia, otto nuove mappe per il Crogiolo, quattro nuovi Strike (di cui uno esclusiva PlayStation), oltre alle versioni riviste di quelli già presenti, e il Dreadnaught, una nuova area esplorabile. La mappa sarà stratificata su più livelli e ramificata, ci vorrà diverso tempo per esplorarla in toto.

Pare che le aggiunte, però, non si fermino qui. Durante una prova dell’espansione alcuni redattori di diverse testate giornalistiche si sono accorti che tra il loot di un nemico compariva uno Spettro, andando ancora più in profondità hanno scoperto che ora gli Spettri sono collocati nella prima parte del menu, proprio sotto le armi pesanti, ciò potrebbe voler dire che ora i nostri simpatici amichetti volanti potrebbero modificare le statistiche di un Guardiano.

Destiny Il re dei Corrotti Galleria 12