In una recente intervista, la stessa nella quale si è parlato della versione PC del gioco, sono emerse delle novità in merito a dei DLC focalizzati sulla realtà virtuale per Final Fantasy XV.

Hajime Tabata, director del titolo, parlando con il sito spagnolo Vida Extra ha rivelato che il team di sviluppo ha preso in considerazione l’idea di sviluppare dei DLC completamente incentrati sull’uso del PlayStation VR.

Il director ha riferito che “L’idea che abbiamo riguarda la possibilità di lanciare un DLC incentrato su PlayStation VR” per poi aggiungere, riferendosi alla demo mostrata durante l’E3 2016, “L’idea che abbiamo riguarda la possibilità di lanciare un DLC incentrato su PlayStation VR”. Tabata ha concluso specificando che non si parla di tutto il gioco ma “magari una particolare sezione del gioco che potrebbe essere fruita in realtà virtuale”.

Vi ricordiamo che Final Fantasy XV sarà disponibile a partire dal prossimo 29 novembre per PlayStation 4 e Xbox One.

final-fantasy-xv