La storia che vedeva lo studio di sviluppo di Driveclub chiuso da Sony si sta avviando finalmente al suo epilogo: Codemasters ha annunciato che sta per ampliare il suo portfolio in modo da inglobare, già dal 25 aprile, il team di Evolution Studios. La società di Warwickshire ha fatto sapere che è estremamente contenta di questo evento, perché adesso potrà ampliare e migliorare ulteriormente i titoli che già da 30 anni Codemasters porta nelle case dei videogiocatori di tutto il mondo, con la novità di possedere entrambi i DNA (simulativo e arcade) dei racing-game. Hanno inoltre annunciato che Mick Hocking, appartenente al team Evolution, assumerà la posizione di VP Product Development in Codemasters, una posizione che lo vedrà responsabile di tutti gli studio di sviluppo della compagnia, incluso il team ora multi-platform di Evolution a Cheshire. Ecco le parole di Mick Hocking a proposito di questa felice notizia “Sono felice di entrare a far parte di Codemasters in un momento così esaltante per la crescita della compagnia. Abbiamo sempre condiviso la passione per le corse, il desiderio di innovare e la determinazione a creare i migliori racing-game e costruire la più grande comunità di giocatori nel mercato. Non vedo l’ora di lavorare con questi talentuosi sviluppatori su nuove IP oltre che su serie fantastiche come DiRT, GRID, Micro Machine e Formula One

Frank Sagnier, CEO di Codemasters, riportato “L’aggiunta del team Evolution al nostro gruppo ci consente di ingrandire il nostro business e rafforzare la nostra leadership nel mondo degli sviluppatori di racing-game. Sono felice di avere Mick Hocking come VP of Product Development, la sua esperienza nella creazione di prodotti di alto livello e nel gestire i team l’hanno reso una scelta naturale a capo dello sviluppo dei nostri prodotti“.