Ancora avvolto dal mistero, Resident Evil VII è rappresentato esclusivamente da The Beginning Hour, il teaser demo giocabile su PlayStation 4 da tutti gli abbonati al Plus. Capcom ha speso alcune parole in merito alla demo, potete leggerle qui in basso:

“Resident Evil 7 Biohazard è ambientato a Dulvey, Louisiana, dove c’è qualcosa che non va. Nessuno sa nulla di Jack o Marguerite Baker e che cosa possa essere accaduto loro.
Beginning Hour ha lo scopo di fornire la percezione del clima di tensione che vi attende nel gioco, questa volta si arriva a vedere un video footage su nastro che apparirà nel gioco finale. (E non preoccupatevi, non è un trucco, potrete notare gli effetti grafici che fanno sembrare tutto come se fossero stati ripresi da una videocassetta, che è distinta per questi segmenti e non sono rappresentativi della grafica del resto del gioco).
Se avete giocato Beginning Hour, avete visto uno di questi filmati che vi hanno introdotto a “Sewer Gators”, la troupe del film e testimoniato il loro destino raccapricciante. Questa volta, sarà possibile dare una sbirciata al contenuto del nastro con l’etichetta “Mia”, potrete vedere altre aree della casa che avete visto in Beginning Hour e altri personaggi tra cui Marguerite.
Chi è la giovane donna nel video? Cosa vuole fare Margueritecon lei?riuscirà a scappare? Possiamo dire che mentre la giovane donna è la protagonista di questo nastro ritrovato, non sarà possibile giocare nel suo ruolo nel gioco principale. Dovrete aspettare un pò per saperne di più sugli altri personaggi e su cosa accadrà nel gioco.”