Nuove voci di corridoio spengono gli entusiasmi dei giocatori vecchia scuola, l’insider Jawmuncher ha parlato del reboot di Dino Crisis, spiegando che Capcom avrebbe offerto al suo team di Vancouver l’incarico, ma affermando che quest’ultimo abbia rifiutato l’offerta.

L’idea del reboot risale al 2013 e Capcom Vancouver era di fronte ad una scelta: dare nuova vita al famoso titolo o sviluppare la nuova IP Knights of Aegis, a tre anni di distanza nessuno dei due titoli ha ancora visto la luce, lasciando pensare ad un cambio di strategie del publisher.

Ovviamente sono tutte informazioni da prendere con le pinze, fatto sta che nel corso degli ultimi anni Capcom sembra aver cambiato strategia commerciale sui propri titoli, processo che ha portato la pubblicazione di Resident Evil 7.

Resident Evil 7- 40