Con un nuovo interessante video White Rabbit ha mostrato alcune boss fight di Death’s Gambit, con forti rimandi a Dark Souls e Shadow of the Colossus. Una volta sconfitti i boss risorgeranno e potranno essere sconfitti nuovamente per ottenere ricompense migliori.

Ecco alcune parole del team di sviluppo: “Il nostro obiettivo fin dall’inizio è stato rendere ogni boss un’esperienza unica, dotato di abilità e caratteristiche proprie, volevamo anche concedere ai giocatori un vasto arsenale di armi e abilità da scegliere per abbatterli, dunque sta a voi scoprire quali siano le strategie migliori per vincere“.

Il gioco uscirà nel corso del 2016 su PC e PlayStation 4.

Death's Gambit