Nelle scorse settimane, erano apparsi in rete alcuni rumor, secondo cui la compagnia legata alla produzione delle espansioni singleplayer di Mass Effect: Andromeda avrebbe ricevuto l’ordine da parte di BioWare di bloccare lo sviluppo, notizia smentita successivamente dal producer del titolo, Fernando Melo, il quale aveva dichiarato che tutti i contenuti legati a BioWare vengono sviluppati dagli studi interni. Tuttavia, secondo quanto emerso, BioWare Montreal aveva messo da parte ogni progetto a causa della mancanza di personale, poiché “le poche persone rimaste sono impegnate nel rilascio delle patch”.

A distanza di alcune settimane, Fernando Melo torna a parlare della questione DLC e lo fa smentendo quanto detto precedentemente: come scritto nel suo ultimo tweet, infatti, BioWare si impegnerà a rilasciare nuove patch ma soprattutto nuove espansioni. Una situazione decisamente confusionaria, date le prime dichiarazioni di Melo sugli eventuali progetti in sviluppo per Mass Effect: Andromeda. A questo punto, sarà necessario attendere un comunicato ufficiale da parte di BioWare o Electronic Arts a conferma di quanto dichiarato tramite Twitter.