Delle fonti ritenute piuttosto affidabili da Destructoid, le stesse che avevano riferito che Beyond Good & Evil 2 sarebbe stato un’esclusiva Nintendo NX, hanno continuato a fornire dettagli su dettagli relativi al nuovo gioco di Ubisoft Montreal.

Secondo gli insider il nuovo Beyond Good & Evil non sarà seguito da nessun numero o sottotitolo, e rappresenterebbe quindi un semi-reboot della saga. Utilizziamo la parola “semi-reboot” perché a quanto pare gli sviluppatori hanno intenzione di riproporre la storia del primo capitolo, di espanderla e di donargli una degna conclusione. Ovviamente il tutto beneficerà di un comparto tecnico e di un gameplay al passo con i tempi. Il gioco dovrebbe arrivare nel 2018.

Come vedreste tutto ciò, sempre tenendo in considerazione che si tratta di rumor? Siete felici di questa scelta oppure avreste gradito un sequel diretto? Fatecelo sapere.

ancel-beyond-good-and-evil-2