A quanto pare Sony è seriamente fiduciosa del lavoro di Bend Studio, azienda statunitense con sede nell’omonima cittadina dell’Oregon, che sta attualmente sviluppando Days Gone. A testimoniare ciò è stato un reportage del Bend Bulletin, secondo cui il numero di membri dello staff al lavoro sulla nuova esclusiva di per PlayStation è seriamente aumentato, passando da 45 a 103.

Inoltre, pare che Bend Studio si sia spostata in un nuovo edificio, affrontando dei costi di ristrutturazione per un totale di $966.560. Il nuovo ufficio, a quanto sembra, coprirà una superficie di 50.000 piedi quadri.