Il boss di Ubisoft, Yves Guillemot, durante un meeting con alcuni investitori ha suggerito che la serie Assassin’s Creed non debba tornare annuale anche dopo il 2017: “L’obiettivo non è quello tornare automaticamente al ciclo annuale, ma di farlo su base regolare. Non ogni anno.

Inoltre ha sentenziato che il pubòlisher dovrebbe lasciarsi alle spalle i giochi “fire and forget“, quelli che una volta pubblicati compiono il loro ciclo e finiscono, per puntare sui giochi multiplayer come The Division e Rainbow Six Siege.

Restate sintonizzati sulle nostre pagine per nuovi aggiornamenti.

Assassin's Creed Syndicate 1