È già disponibile la seconda patch per Rise of the Tomb Raider, ultima fatica di Crystal Dynamics. La patch, a quanto pare, migliorerebbe le prestazioni generali della GPU e risolverebbe qualche vecchio problema. In particolare, è possibile settare in maniera indipendente la sensibilità degli assi X e Y del mouse (nonostante alcuni riferiscano di aver perso la possibilità di invertire gli assi per il gamepad), oltre a poter premere Alt+Tab in fullscreen senza eventuali crash, e altro ancora. Per la lista completa, vi rimandiamo qui.

Rise of the Tomb Raider Lara 1

Ricordiamo che la patch è già disponibile per tutti, tranne per coloro che hanno acquistato il gioco sul Windows Store, ai quali è chiesto attendere ancora qualche giorno.