Oltre a Kit Harington, Jon Snow di Game of Thrones, e Conor McGregor, atleta specializzato in arti marziali miste, Call of Duty: Infinite Warfare si appresta a lasciare spazio ad un’altra celebrità: Lewis Hamilton.

Il pilota di Formula 1 tre volte campione del mondo interpreterà un ingegnere a bordo della Retribution, una nave della United Nations Space Alliance (UNSA).

“Sono un fan di Call of Duty da tanto tempo, per questo per me è un onore assoluto essere parte di questo gioco e del franchise” ha dichiarato Lewis Hamilton. “L’intera esperienza di essere inserito all’interno del gioco – dal processo di scanning del volto fino al lavoro insieme al team sul set della sessione di Performance Capture, la possibilità di incontrare gli sviluppatori nello studio e di avere un assaggio del lavoro enorme e delicato che sta dietro al gioco – tutto questo è stata un’incredibile esperienza per me”.

“Tutto il team di Infinity Ward era eccitato all’idea di lavorare con Lewis, perché tutti noi siamo suoi grandi fan”, ha dichiarato Taylor Kurosaki, Infinity Ward Narrative Director. “Ha avuto con Call of Duty lo stesso approccio che ha sulla pista, determinato a combattere e rendere memorabile la sua performance – cosa che ha assolutamente fatto anche in questa occasione!”

hamilton-infinite-warfare