Dopo l’immagine che ne ha mostrato l’arma, ora Ana Amari si è rivelata come nuovo personaggio di Overwatch.

Potete scoprire la storia di Ana e vederla in azione grazie ai due video che trovate all’interno di questa news.

Ana Amari è la madre di Pharah, personaggio già presente nel gioco, e rivestirà il ruolo del supporto. Il personaggio, inoltre, sarà disponibile già da questa sera su PTR.
L’arma principale di Ana è il Fucile Biotico, che spara dardi a lungo raggio in grado di curare gli alleati e infliggere danni periodici ai nemici. La Granata Biotica è perfetta per gli scontri corpo a corpo, perché cura gli alleati e contemporaneamente infligge danni ai nemici che si trovano nella sua piccola area d’effetto. Gli alleati colpiti ricevono un bonus temporaneo alle cure provenienti da qualsiasi fonte, mentre i nemici non possono essere curati per breve tempo. E se la battaglia prende una brutta piega, l’arma da fianco di Ana può sparare un Dardo Soporifero che addormenta gli avversari. Inoltre, la Ultra di Ana, il Biostimolatore, trasforma i suoi compagni in super-soldati, garantendo velocità di movimento e danni aumentati, oltre a una riduzione dei danni subiti.