Attraverso test approfonditi sull’assorbimento di energia da parte della scheda è emerso che l’RX 480 tende a superare gli standard di riferimento per il bus PCIe dal punto di vista dell’alimentazione.

AMD è comunque corsa ai ripari pubblicando nuovi driver per le sue schede con l’AMD Radeon Software Crimson Edition 16.7.1

– Ottimizzazione della distribuzione energetica dell’RX 480, abbassando l’assorbimento dal bus PCIe
– Miglioramento fino al 3% delle performance dell’architettura Polaris su vari titoli, in particolare utilizzando l’RX 480

amd-polaris

Condividi
Articolo precedenteEcco le novità della patch 7 di Rise of the Tomb Raider (PC)
Articolo successivoRecensione Furi
Disincantato sognatore, ama la libertà d’azione e l’esplorazione. Onnivoro consumatore, ha affinato il proprio gusto con titoli del calibro di Dishonored e BioShock, odia le etichette e la disinformazione. Approdato recentemente nel mondo della critica videoludica cerca di trasferire in tutto quello che fa un’acuta riflessione sul medium e un pizzico di fantasia, crede fermamente nella “nobilitazione” del videogioco.