Alienware supporta il visore HTC Vive

HTC Vive

HTC per la realizzazione del suo visore a realtà virtuale ha stretto da tempo una forte collaborazione con Valve, che ha portato alla realizzazione del visore HTC Vive. La società Cinese continua comunque a cercare partner per ampliare e migliorare il visore, oggi sembra che Alienware sia entrata nel progetto di collaborazione, annunciandolo con un messaggio via Twitter che attesta la partecipazione della’azienda sussidiaria di Dell alla realizzazione di diversi demo VR.

L’entrata in campo di una delle aziende più attive nel settore del gaming da PC come Alienware, può solo dare maggior sicurezza nel supporto del visore. Per il momento non sono ancora note le caratteristiche minime che l’hardware PC deve avere per supportare l’HTC Vive, ma come detto già in sede di presentazione, sicuramente servirà una buona potenza per far girare tutto in maniera fluida.

Sicuramente con l’entrata in campo di Alienware è certa una completa ottimizzazione e supporto del visore sulle piattaforme della citata società, dunque questo prospetta l’utilizzo dell’HTC Vive non solo su PC desktop ma anche su portatili, per il momento di fascia alta.